Selezione koi Marzo 2019



Su questa pagina riporteremo giorno per giorno tutte le fasi della selezione. Foto, video, e racconti di come trascorrono le giornate durante la scelta delle koi. Seguiteci tutti i giorni a partire da sabato 2 marzo, ogni giorno faremo il possibile per aggiornare il sito dalle ore 13.00 in poi! 

N.B.: Poiché il fuso orario del Giappone è 8 ore in avanti, saremo off-line per le comunicazioni dalle 16.00 alle 24.00 ora italiana (la notte in Giappone). Le mail e i messaggi whatsapp inviati dopo questo orario vengono letti dalle 1.00 in poi ora italiana. 

Gli strumenti migliori per comunicare con noi sono le e-mail all'indirizzo info@koi-italia.com oppure whatsapp al numero +39 339 8503366.

Tutte le koi che selezioniamo vengono pubblicate su questa pagina con due riferimenti: foto e numero koi. Gli stessi riferimenti vengono utilizzati per redigere un listino prezzi che aggiorniamo quotidianamente. e che potrete scaricare cliccando sulla scritta "Scarica il listino aggiornato" infondo a questa pagina. 

Al momento della prenotazione è richiesto un acconto del 50%. Il saldo al ritiro. Le koi prenotate potranno essere ritirate presso i nostri impianti non appena sarà terminata la quarantena e la temperatura dell'acqua dei vostri koi-pond inizierà a salire (solitamente verso aprile/maggio)

2 Marzo 2019


Eccoci qui ancora una volta in Giappone per la nostra selezione di primavera! Quest'anno mi accompagnerà nella selezione un amico di vecchia data. Nicola, appassionatissimo di koi da tanti anni è al suo secondo viaggio con noi in terra nipponica. Dopo tre lunghi anni di mal di Giappone (e di noti insonni durante le nostre selezioni), è riuscito a realizzare per la seconda volta il sogno di tornare in Giappone! Sono molto felice di accompagnarlo per la seconda volta!


L'intenzione di oggi è di vedere quanti più allevatori possiamo per capire qual'è il livello generale sia per le koi sopra i due anni che, cosa ancora più complicata, per le giovani koi di un anno con alto potenziale. La difficoltà sta nel fatto che per questo tipo di koi, gli allevatori fanno continue selezioni da novembre a maggio, a mano a mano che questi esemplari si sviluppano e crescono. Alcuni allevatori iniziano a vendere queste koi a febbraio, altri invece aspettano di più. Ognuno ha il suo metodo e la sua tempistica. Quest'anno abbiamo deciso di posticipare il nostro viaggio di un mese, proprio per avere la possibilità di selezionare da un maggior numero di allevatori.

Partiamo dall'albergo con un fantastico sole! Quest'anno la neve sulle montagne di Niigata è quasi assente, fa un effetto molto strana vedere queste zone così in questo periodo dell'anno. Anche se gli scenari che offrono queste montagne sono sempre suggestivi.


 

Il nostro giro inizia con NND. Questo allevatore è da anni specializzato nella riproduzione di shiro utsuri e go-sanke (kohaku, sanke, showa) di alto livello. Qui soprattutto le shiro utsuri molto interessanti che con molta probabilità torneremo a selezionare. Con questa varietà è sempre necessario selezionare esemplari che abbiano il nero sotto pelle e non completamente formato. Dunque nei prossimi giorni ci prenderemo il tempo di tornare e selezionare attentamente questi esemplari.


Lasciato NND passiamo ad un allevatore per il quale abbiamo molte aspettative: Dainichi. Qui lo scorso anno avevamo selezionato 20 esemplari di jumbo tosai di alta qualità e lo sviluppo che queste hanno avuto nei koi-pond degli appassionati è stato sorprendente. La genetica di queste koi è fuori dal comune e speriamo di riuscire a selezionare un pò di esemplari anche quest'anno. 

Al nostro arrivo Futoshi Mano, sta facendo un controllo proprio sulla vasca delle tosai.


La qualità di queste koi è molto, molto alta. Nella vasca ci sono dei bellissimi esemplari di showa e kohaku. Purtroppo non possiamo selezionare oggi. ma l'appuntamento è solo rimandato. Vi terremo aggiornati sulla selezione da questo allevatore.

Lasciato questo allevatore visitiamo in successione Kawakami, Sakazume, Maruhiro, Yamanaka Ooya e Takatazu. Da quest'ultimo troviamo delle koi di due anni interessanti. con molta probabilità torneremo da questo allevatore nei prossimi giorni.

Riprendiamo il nostro giro perlustrativo e visitiamo Marusada, Shintaro e Sakai. Da quest'ultimo troviamo delle kohaku jumbo tosai di altissima qualità. Sono koi di taglia 35-40cm con un pattern e una qualità della pelle eccezionale. La tentazione di selezionarne alcune è alta. L'unica cosa che non mi piace di queste koi è il prezzo! 

Lasciamo questo allevatore e visitiamo Yamazaki, Hirasawa e Nogami. Quest'ultimo allevatore è specializzato in kohaku è la qualità delle sue koi è notevole.


L'ultimo allevatore che visitiamo è Odakan. Si tratta di un allevatore dal quale non siamo mai stati prima, specializzato in go-sanke, chagoi e kigoi. Sulle go- sanke la qualità delle sue koi è impressionante. Ci mostra delle tosai kohaku e showa ottenute accoppiando un maschio di Isa con una femmina di Dainichi. Sono esemplari molto, molto interessanti. con molta probabilità torneremo qui nei prossimi giorni a selezionarle.

Questo è tutto per oggi. Vi diamo l'appuntamento a domani con le prime koi che selezioneremo!

3 marzo 2019


Ieri non era ancora stato confermato il nostro appuntamento con Dainichi. Dunque attendavamo per oggi la conferma per poter andare a selezionare le tosai che avevamo visto. Ancora prima di uscire dall'albergo riceviamo però la notizia che siamo attesi alle ore 11.00 per la selezione. Ottimo inizio di giornata!

Visitiamo nuovamente Sakai ma questa volta l'allevatore ci porta ad un'altra serra dove koi a prezzi più "contenuti" di quelle che abbiamo visto ieri. Purtroppo qui il rapporto qualità-prezzo non ci soddisfa pienamente e decidiamo di non selezionare.

Il tempo passa ed è finalmente il momento di tornare da Dainichi per la nostra selezione. Siamo molto felici di poter nuovamente selezionare degli esemplari da questo top breeder!

Chi ci ha seguito nella selezione di primavera dello scorso anno, si ricorderà che quando abbiamo selezionato degli esemplari in questo allevamento, abbiamo anche dato la possibilità a chi avesse acquistato uno o più esemplari di partecipare ad un growing contest. La gara consisteva nel mettere in gioco le proprie capacità nello sfruttare l'altissimo potenziale di queste koi. Ovviamente il contest ha avuto il suo vincitore ma in generale, le foto che ci sono pervenute a fine stagione sono state all'altezza delle aspettative. La linea genetica di questi esemplari è una delle migliori del nord del Giappone e se messi in condizione di crescere nel modo corretto, possono regalare grandi soddisfazioni.

Visto il successo che il contest ha riscosso lo scorso anno, abbiamo deciso di farlo anche quest'anno. Chi acquisterà questi esemplari potrà partecipare al concorso e dimostrare le proprie capacità. ad ottobre, prima di partire per il Giappone, vi chiederemo di inviarci foto e misura e sarà l'allevatore a decretare il vincitore. Al primo classificato andrà una fornitura di 30kg di mangime ed un gadget firmato Dainichi! Tutte queste koi vengono vendute con il certificato dell'allevatore.

Ma veniamo alla selezione: lo staff di Dainichi pesca tutte le tosai presenti in vasca ed iniziamo a selezionare.


Dalla vasca selezioniamo 6 kohaku e 5 showa. Siamo molto, molto soddisfatti di questi esemplari. Le kohaku hanno una qualità della pelle eccezionale! Il bianco è niveo e brillante, il rosso è deciso, cosa non scontata su esemplari così giovani, acceso. Anche le showa hanno un notevole potenziale di sviluppo. Abbiamo selezionato sia showa kindai (con molto bianco), che showa tradizionali (con base nera). Tutte però hanno, cosa importante per esemplari di questa età, il nero ancora in evoluzione. Come per le shiro, così per le showa, il nero a quest'età deve essere in buona parte sotto pelle e non formato definitivamente. Ad alcune koi occorrono anni perché il nero emerga completamente.  


Foto 1
Kohaku
Età 9 mesi, Misura 32cm



Foto 2
Kohaku
Età 9 mesi, Misura 33cm


Foto 3
Kuchibeni Kohaku
Età 9 mesi, Misura 31cm



Foto 4
Maruten Kohaku
Età 9 mesi, Misura 32cm



Foto 5
Kohaku
Età 9 mesi, Misura 32cm



Foto 6
Kohaku
Età 9 mesi, Misura 32cm






Foto 7
Showa
Età 9 mesi, Misura 37cm



Foto 8
Showa
Età 9 mesi, Misura 36cm



Foto 9
Showa
Età 9 mesi, Misura 33cm



Foto 10
Showa
Età 9 mesi, Misura 36cm




Foto 11
Showa
Età 9 mesi, Misura 31cm





Come detto siamo molto soddisfatti di queste koi. Per la fine di aprile saranno pronte per essere ritirate e poi starà ai futuri proprietari metterle in condizione di dare il meglio!

La scelta di queste koi ha richiesto molto tempo ma c'è ancora la possibilità di visitare altri allevatori. 

Lasciato Dainichi visitiamo Abe. Questo allevatore è specializzato in goshiki e goromo. Purtroppo constatiamo che trattandosi di un piccolo allevamento, la scelta in questo periodo dell'anno non è altissima. Torneremo sicuramente a visitarlo in autunno.

L'ultimo allevamento che visitiamo è Kase. Eravamo ansiosi di visitare questo allevamento perché la sua qualità nelle showa è eccezionale. Come detto più volte, questo allevatore utilizza una linea di sangue che deriva da Dainichi e Sekiguchi. Per le showa è senza dubbio una miscela esplosiva! 

Da una prima visione le sue tosai ci sembrano ottime, così decidiamo di selezionarle.



Selezioniamo 12 showa ma purtroppo non riusciamo a sceglierne altre per chiudere un box con almeno 20 esemplari. La maggior parte hanno molto nero sotto pelle e al termine dell'evoluzione del nero potrebbero risultare troppo showa old-style (con base nera). Decidiamo quindi di rimettere in acqua queste koi e di chiudere qui questo secondo giorno di selezione.



4 Marzo 2019


Il primo appuntamento di oggi è con Odakan. E' il primo anno che lo visitiamo e nella sosta del primo giorno ci aveva colpito l'ordine e la pulizia dell'allevamento (cosa non scontata negli allevamenti qui in Giappone) e l'altissimo livello dei suoi esemplari. 


Odakan è famoso per essere, oltre che un ottimo allevatore, un eccezionale koi hunter. Da anni si reca dai più brevi allevatori e seleziona koi con alto potenziale, per poi crescerle nel proprio allevamento. Tra i suoi più grandi successi c'è la kohaku vincitrice dell'All Japan Koi Show 2018 e la kohaku vincitrice dello All Japan Young Koi Show del 2014.

Questo allevatore ha anche una sua produzione di showa di alta qualità. Utilizzando dei riproduttori femmina di Dainichi e maschi di Isa, ha dato vita ad una linea di sangue molto interessante. Le showa sono molto belle ed il prezzo è ottimo, quindi ne selezioniamo alcune.


Foto 12
Showa
Età 9 mesi, Taglia 28-32cm




 Foto 13
showa
Età 9 mesi, Taglia 28-32cm



Foto 14
Showa
Età 9 mesi, Taglia 28-32cm




Foto 15
Showa
Età 9 mesi, Taglia 28-32cm



Siamo molto soddisfatti della nostra scelta. Tutti gli esemplari selezionati hanno del nero in progressione che andrà a bilanciare l'esemplare una volta maturo. Tutte queste tosai Showa saranno vendute con il certificato di Odokan.

L'allevatore ha recentemente selezionato da Matsue (allevatore del sud del Giappone specializzato in kohaku di alto livello) delle tosai kohaku molto promettenti. Abbiamo la possibilità di selezionarne un numero limitato di pezzi ad un prezzo eccezionale e non ci facciamo sfuggire questa occasione!


Foto 16
Kohaku
Età 9 mesi, Taglia 28-32cm



Foto 17
Kohaku 
Età 9 mesi, Taglia 28-32cm




Foto 18
Kohaku 
Età 9 mesi, Taglia 28-32cm





Foto 19
Kohaku
Età 9 mesi, Taglia 28-32cm





Anche tutti questi esemplari di kohaku di Matsue verranno venduti con il certificato dell'allevatore.

L'allevatore successivo è Kawakami. Qui selezioniamo uno splendido esemplare di Goshiki di due anni. La foto purtroppo non rende giustizia a questa koi perché il rosso è accesso e vibrante.
Per inciso, come molti di voi sanno, in questo periodo le koi che convenzionalmente vengono chiamate nisai o koi di due anni, in realtà hanno poco più di un anno e mezzo. 


Foto 20
Goshiki
Età 2 anni, Taglia 40-45cm.



L'ultimo allevatore che visitiamo è Marusaka, qui selezioniamo altre koi di due anni. 

Foto 21
Mukashi ogon, kogane ochiba
Età 2 anni, Taglia  38-42cm




Foto 22
Chagoi, Ginrin Chagoi
Età 2 anni, Taglia 38-42cm





5 marzo 2019


Iniziamo la nostra giornata visitando Ikarashi Ozumi. Questo allevamento è specializzato molte in molte varietà e poiché stiamo ancora cercando molte koi, speriamo che ci possa aiutare. Anche qui tuttavia non troviamo niente di soddisfacente.

Visitiamo altri allevamenti in questa zona ma niente ci soddisfa pienamente.

Decidiamo allora di spostarci nella zona di Ojiya per visitare Isa. Da giorni aspettavamo di visitare questo allevamento in cerca di jumbo showa. Isa è un allevatore che è cresciuto sempre di più e negli ultimi anni da piccola realtà è diventato uno tra i più importanti allevamenti di showa del Giappone.

Purtroppo anche qui notiamo che c'è un forte scollamento tra la qualità ed il prezzo. Le tosai disponibili non sono molte, il prezzo è alto e la qualità non è all'altezza della richiesta.

Quello che stiamo notando in questi ultimi anni, anche confrontandoci con altri importatori europei, è che c'è un aumento generalizzato dei prezzi. Alcuni li hanno addirittura raddoppiati. Il problema è che la qualità rimane la stessa, è sempre più difficile selezionare esemplari che siano poi in linea con le richieste del nostro mercato. 

Dietro questa considerazione, decidiamo di cambiare strategia. Ci mettiamo alla ricerca di piccoli allevatori che si sono specializzati in poche varietà. Questi hanno una piccola produzione ma poiché non hanno spazi e personale si limitano a produrre pochi esemplari ma di alto livello. In realtà è la stessa strategia adottata da famosi "cercatori di talenti" come il Ryuki Narita. Quest'ultimo è rivenditore giapponese che visita questi piccoli allevamenti alla ricerca di giovani koi da far crescere e far diventare campioni. 

Ci mettiamo alla ricerca di questi piccoli allevamenti e visitando i primi ci rendiamo conto che questa scelta potrebbe dare i suoi buoni frutti. Alcuni di questi hanno comunque prezzi inaccessibili per le koi più adulte ma sulle tosai potremmo avere delle buone sorprese!

Visitando uno di questi allevamenti troviamo delle koi di due anni sbalorditive! L'allevatore è Takatazu e utilizzando due riproduttori intorno al metro di lunghezza, riproduce delle benigoi di due anni di quasi 60cm! Selezioniamo due di questi colossi!


Foto 23
Benigoi
Età 2 anni, Misura 55-60cm



Visitiamo altri piccoli allevamenti e siamo molto contenti di aver fatto questa scelta. Questo ci consentirà in futuro di avere la possibilità di trovare esemplari più particolari o di qualità superiore.

Sul finire della giornata visitiamo un piccolo allevamento di proprietà di un giovane giapponese. Il nome dell'allevamento è Yamaguchi. 



Questa è la frequente meta meta di Ryuki Narita ed una delle koi da lui selezionate in questo allevamento, ha vinto lo scorso anno nella sua categoria all'All Japan Koi Show.



Questo allevatore è specializzato in kohaku e mukashi ogon. Rimaniamo colpiti dalla qualità delle sue tosai. Per le kohaku utilizza riproduttori di Murata e Tamaura, due storici allevatori di kohaku. Qui il rapporto qualità-prezzo è ottimo e selezioniamo alcuni esemplari.


Foto 24
Kohaku
Età 9 mesi, Misura 40cm



Foto 25
Kohaku
Età 9 mesi, Misura 36cm




Foto 26
Kohaku
Età 9 mesi, Misura 30cm





Foto 27
Kohaku
Età 9 mesi, Misura 29cm



Foto 28
Kohaku
Età 9 mesi, Misura 28cm




Foto 29
Tancho 
Età 9 mesi, Misura 31cm





Foto 30
Tancho 
Età 9 mesi, Misura 29cm





L'allevatore ha anche un ridottissimo numero di Mukashi ogon e metallic chagoi. I riproduttori utilizzati per questi koi superano il metro e a giudicare dalla stazza di queste tosai, il potenziale di accrescimento è eccezionale. L'allevatore ci consente di selezionare solo un esemplare per tipo.


Foto 31
Mukashi Ogon
Età 9 mesi, Taglia 33cm





Foto 32
Metallic chagoi
Età 9 mesi, Taglia 30cm






Anche tutti questi esemplari verranno venduti con il certificato originale dell'allevatore.

A causa della pessima connessione internet i video di queste koi, saranno pubblicati tra 1 ora.

Questo è tutto per oggi. Domani mattina abbiamo un appuntamento per selezionare tosai da un allevatore che riproduce molte varietà. Qui selezioneremo esemplari intorno ai 20cm che andranno in vendita a 99 euro! 



Scarica il listino aggiornato al 5/03/2019 alle ore 14.00

06 Marzo 2019


Come anticipato il primo appuntamento di oggi era da Marusada per selezionare delle tosai di taglia 20-25cm. Questo allevatore produce koi di diverse varietà e poiché ne selezioneremo un bel numero, siamo riusciti a strappare un prezzo ottimo. Non è facile trovare le varietà prodotte da questo allevatore, così grande. Questo vuol dire che con un prezzo contenuto riusciremo ad offrirvi delle koi con un ottimo potenziale di accrescimento.

Marusada è uno dei più anziani allevatori ancora in attività e con i suoi 83 anni, ogni giorno è occupato nel suo allevamento. Insieme al figlio passa la rete sulla vasca delle sue tosai e iniziamo a selezionarle una ad una. 




Ancora una volta siamo molto soddisfatti di questa selezione. Per la prima volta porteremo in Italia delle tosai selezionate da noi, con un buonissimo potenziale di accrescimento ad un prezzo eccezionale!


Foto 33
kujaku, gr showa, tancho showa, goromo
Età 9 mesi, Misura 20-22cm




Foto 34
Gr Tancho showa, tancho showa, gr ochiba, kujaku
Età 9 mesi, 20-22cm



Foto 35
Goromo, doitsu showa, gr ochiba, doitsu kohaku, gr shiro utsuri
Età 9 mesi, Misura 20-22cm





Foto 36
Gr ochiba, maruten goromo, gr showa, doitsu showa, tancho
Età 9 mesi, misura 20-22cm





Foto 37
Tancho sanke, tancho showa, kohaku
Età 9 mesi, misura 22-25cm





Foto 38
kujaku, tancho goromo, goromo
Età 9 mesi, misura 20-22cm




Foto 39
gr ochiba, gr chagoi, gr hi utsuri, gr showa, doitsu kohaku
Età 9 mesi, misura 20-22cm




Foto 40
Tancho, kohaku, gr showa, kohaku, tancho showa
Età 9 mesi, misura 20-22cm



Foto 41
GR showa, gr soragoi



Foto 42
kujaku, gr hi utsuri, goromo, tancho showa, gr ochiba
Età 9 mesi, misura 20-22cm




Foto 43
Doitsu kohaku, tancho kujaku, gr shiro utsuri, gin matsuba
Età 9 mesi, misura 20-22cm



Foto 44
Kujaku, gr ochiba, tancho goromo, tancho showa
Età 9 mesi, misura 20-22cm




Foto 45
gr soragoi, doitsu showa, goromo




Foto 46
Gr hi utsuri, goromo, gr ochiba, ochiba
Età 9 mesi, misura 20-22cm




Foto 47
tancho showa, kujaku, gr ochiba, maruten goromo, tancho kujaku
Età 9 mesi, misura 20-22cm




Foto 48
gr shiro, gr ochiba, gr hi utsuri, gr showa
Età 9 mesi, misura 20-22cm




Selezionare, fotografare e fare i video di queste koi richiede tutta la mattina. Quando partiamo per andare a pranzo notiamo una di quelle cose che si possono vedere solo in Giappone! La vasca in cemento al centro della foto sembra sospesa per aria… tuttavia, visto che è piena d’acqua, non sembra che l’allevatore se ne preoccupi molto!


Mentre siamo a pranzo, il nostro agente riceve una soffiata da un suo amico dello staff di Isa. Di lì ad un ora sarà immesso un numero limitato di nuove tosai nelle vasche di vendita. 

Quando arriviamo all’allevamento, le koi non sono ancora arrivate. C’è un po’ di tempo per fare un giro nelle serre con le koi adulte. La qualità delle showa di questo allevatore è incredibile. Se avete un minuto godetevi lo spettacolo...


Finalmente è il nostro momento. Finalmente possiamo selezionare anche le jumbo tosai da Isa! 

Mi prendo tutto il tempo necessario per controllare questi splendidi esemplari e per vedere quali hanno del nero in progressione. Anche gli esemplari che attualmente sembrano non bilanciati, hanno un grande margine di miglioramento una volta che il nero sarà emerso in superficie. 



 Foto 49
Showa
Età 9 mesi, misura 27cm




Foto 50
Showa
Età 9 mesi, misura 31cm




Foto 51
Showa 
Età 9 mesi, misura 33cm




Foto 52
Showa
Età 9 mesi, Misura 34cm




Foto 53
Showa
Età 9 mesi, misura 31cm




Foto 54
showa
Età 9 mesi, misura 36




Foto 55 
Showa
Età 9 mesi, Misura 27cm




Tutti questi esemplari verranno venduti con il certificato originale di Isa Koi Farm.


7 marzo 2019

Partiti di buon ora visitiamo nuovamente alcuni allevamenti dove abbiamo visto soggetti interessanti da  portare a casa. Uno di questi allevamenti è Yamazaki. Come abbiamo detto in un altro report abbiamo scoperto perché le doitsu karashigoi di questo allevatore hanno una crescita così spinta. I riproduttori utilizzati per produrre questa varietà sono di Marudo e Konishi. Questi due allevatori hanno le doitsu karashigoi più grandi che si possano trovare in Giappone.

Yamazaki è un allevatore che si concentra più sul numero di koi prodotte che sulla dimensione. Per far questo tiene nei mud pond di accrescimento un numero maggiore di koi rispetto a quello che terrebbe Marudo o Konishi. Se da una parte queste koi sono leggermente più piccole (anche se parliamo di nisai di 40-45cm!) di quanto potrebbero essere, nel momento in cui vengono messe in condizione di crescere, il loro tasso di accrescimento è impressionante. 

Qui selezioniamo una bellissima karashigoi doitsu di tre annni, la mole è imponente.


Foto 56
Doitsu Karashigoi
Età 3 anni, misura 60cm


Oltre a questa selezioniamo anche alcune nisai.


Foto 57
Long fin, doitsu sanke, doitsu yamabuki, ochiba, yamabuki, goshiki
Età 2 anni, Taglia 35-38cm




Infine selezioniamo anche delle karashigoi con una alto potenziale di accrescimento. Questi esemplari sono tutte femmine destinate a diventare enormi!


Foto 58
Karashigoi, doitsu karashigoi
Età 2 anni, Taglia 42-45cm



Le piccole macchie nere che si vedono su queste koi, spariranno dopo la nostra quarantena in Italia.

Lasciato Yamazaki visitiamo altri allevatori come Miyatora, Kobayashi, Wada, Murata e Takahashi. L'allevamento di quest'ultimo ha una vasca oramai inutilizzata, dove venivano tenute le koi. E' un vero peccato vedere una vasca così scenografica completamente vuota. Quanti di noi vorrebbero un koi pond così intorno a casa?




Sul finire della giornata visitiamo nuovamente Iwashita per rivedere una koi che ci aveva molto colpito. Si tratta di una goromo di due anni meravigliosa. La richiesta però è al limite della nostra portata, abbiamo bisogno di pensarci ancora un pò!


 


Domani sarà il nostro ultimo giorno di selezione. Dobbiamo ancora accontentare qualche richiesta che ci è stata fatta prima di partire. Oltre alle koi che avete visto, importeremo in Italia più di1500 esemplari di koi taglia 12-15cm. Queste koi saranno disponibili nei nostri impianti a partire dalla fine di aprile al costo di 35 euro.


A domani!



8 marzo 2019


Ultimo giorno di selezione in Giappone! Devo dire che questo lavoro sta diventando ogni anno sempre più difficile. A prescindere dai rapporti che si possono creare con gli allevatori o dai quantitativi che si acquistano, i prezzi negli ultimi 2-3 anni sono aumentanti da tutti gli allevatori. Questa è la nostra diciottesima selezione e siamo venuti abbastanza volte qui in Giappone per vedere che ad oggi, purtroppo, è molto difficile mantenere dei prezzi contenuti in Italia, cercando di mantenere un livello qualitativo costante. Ad ogni modo, anche se occorre più tempo adesso per individuare i soggetti migliori in una vasca, anche questa volta siamo soddisfatti degli esemplari che importeremo in Italia.


Come già detto ieri il giorno di oggi era dedicato ad alcune richieste che dovevamo ancora soddisfare. Inoltre Nicola che è qui con me in Giappone era ancora in cerca del suo colpo di fulmine!

Dopo aver visitato alcuni allevatori ci rechiamo da Maruhiro. Qui insieme a Nicola ci mettiamo alla ricerca di una koi che potrebbe colpirlo... In realtà da questo allevatore non è molto difficile innamorarsi di una koi.


Ci mettiamo intorno alla vasca insieme a Hironori e alla fine Nicola ha il suo colpo di fulmine... anzi due!


Foto 59
Asagi
Età 2 anni, Misura 45-50cm



Foto 60
Doitsu soragoi
Età 3 anni, misura 60-65cm





Questi due esemplari sono stupendi. La doitsu soragoi in particolare è meravigliosa. Questa varietà di koi, in questo livello qualitativo e dimensioni, non è facile vederlo neppure qui in Giappone.

Infine selezioniamo alcune koi di due anni


Foto 61
Chagoi, shusui, aka matsuba, asagi
Età 2 anni, misura 35-40cm




Foto 62
Soragoi, gin rin soragoi, ginrin chagoi
Età 2 anni, Misura 40-42cm



Lasciato Maruhiro visitiamo altri allevatori ma alla fine arriva il momento di tornare in albergo e terminare questa selezione. 

Ringrazio tutto coloro che hanno seguito il report e coloro che ci hanno dato fiducia prenotando le nostre koi. Mi scuso con chi non sono riuscito ad accontentare, ma come ho spiegato non così semplice selezionare dei buoni esemplari ad un prezzo in linea con le aspettative. 

L'arrivo di tutte queste koi in Italia è previsto tra pochi giorni. La quarantena invece terminerà a fine aprile.

Questo è tutto, il prossimo appuntamento è per la selezione di ottobre!


Scarica il listino aggiornato al 11/03/2019 alle ore 13.00